Fatti finanziari

 

Il mercato immobiliare tedesco offre, cosi come ha fatto in passato, un prezzo per l’affitto per l’acquisto al di sotto del prezzo medio europeo. In particolare, il mercato immobiliare di Berlino è sottovalutato e offrendo reali opportunità d’investimento.

 

 

La capitale tedesca è orientata verso lo sviluppo e politica, turismo e cultura avendo sempre una dinamica durabile. Ciò è dimostrato dal crescente numero di abitanti: nel mese di luglio 2012, per la prima volta dopo la seconda guerra mondiale, a Berlino è stata registrata una popolazione di oltre 3,5 milioni persone, il che significa un incremento di 41.100 persone o 1, 2% rispetto all'anno precedente. ** Fonte: Dipartimento di statistica di Stato 2012.

 

 

La domanda di spazio abitativo aumenta all'aumentare del numero di abitanti. L'affitto sarà più alto ogni anno in relazione al basso numero di nuove costruzioni. Il distretto Friedrichshain-Kreuzberg  svolge un ruolo importante in questo sviluppo, il prezzo in questa zona essendo  di circa 8 € / m².