FAQ ACQUISTO DI PROPRIETA’

 

Quali sono i costi suplimentari per l’acquisto di una proprietà a Berlino?

 

Oltre il prezzo di acquisto della vostra proprietà, avrete da sostenere i seguenti costi: 

  • 6% - Tassa de Proprietà (calcolato sul prezzo d’acquisto)
  • 2-2,3% - costi notarili - tribunale e tasse legali
  • 6% più IVA – 7,14% - la commissione dell’agenzia immobiliare (calcolato sul prezzo d’acquisto)

Tutti i costi appaiono solo una volta all’acquisto della proprietà.

 

Come sarà amministrata la mia proprietà a Berlino?

Berlino ha un mercato affittuario molto forte giacché approssimativamente l’85% della popolazione vive in affitto. Essistono moltissime companie che si occupano dell’amministrazione e dell’affitto dell’immobile appena acquistato. Esse offrono un servizio completo, che parte dall’individuazione dei nuovi affituari, dalla riscosione dell’affitto mensilmente e la preparazioni dei costi annuali di gestione. Il costo del servizio varia dai 20 ai 35 euro mensili.

Noi offriamo ai nostri le stesse condizioni di un’agenzia di amministrazione, facendo si che possiate rimanere sotto la nostra tutela anche dopo l’acquisto dell’immobile da parte vostra. Ristrutturazione, affito, organizzazione e gestione, corispondeza con le autorità locali o con gli affituari – la nostra assistenza sarà permanente e individuale. Siamo il vostro partner forte e indispensabile  sempre presente sul posto per un’amministrazione professionale delle vostre proprietà immobiliari!

 

Posso ottenere un finanziamento in Germania?

 

Si, potete. Per maggiori informazioni premete qui:

 

Devo pagare le tasse in Germania?

 

Il sistema fiscale tedesco fa una distinzione fra persone che non hanno residenza o non vivono abitualmente sul territorio nazionale e persone residente. Le persone non-residente sono sottoposte ad un obligo di tassazione limitata nel caso in ottengono un redditto attraverso: 

  • assunzione
  • fondi fissi
  • affiti
  • cessione privata di lotti di terra situati sul territorio nazionale tedesco.

Una convezione che impedisce una doppia tassazione redatta fra il paese di residenza e la Germania possono portare ad un esonero parziale o totale dalle tasse sul territorio tedesco. 

Per altre informazioni, vi possiamo mettervi in contatto con un consigliere fiscale che parla la vostra lingua madre, o se no vi preghiamo di conttatarci: 

 

Sappiamo che ci sono tante domande, poiché investire in un paese straniero è sempre più difficile che nel caso in cui si faccia nel proprio paese. 

Secondo la nostra esperienza pluriennale, la modalità più semplice possibile è quello di prendere conttato con uno dei nostri consiglieri che possa rispondere ad ogni vostra domanda. 

 

Vi aspettiamo e siamo a vostra disposizione!